Polpettine di baccalà

I surgelati, antagonisti dello spreco alimentare
30 Gennaio 2018
Lasagne con salmone
28 Marzo 2018
Show all

Golose e croccanti, ideali per un aperitivo o un secondo a base di pesce.

Ingredienti per 8-9 persone:

• 500 g di baccalà già ammollato
• 400 g di carote
• 50 g di mollica di pane fresca
• 50 g di ruchetta (facoltativo)
• 3 uova
• 20 g di parmigiano reggiano grattugiato
• 2 filetti di acciuga sott’olio
• 1 dl circa di latte
• 1 cucchiaino di succo di limone
• farina
• pangrattato
• olio extravergine di oliva
• sale

Preparazione:

Per preparare questa incredibile squisitezza, innanzitutto prendete il filetto di baccalà pulito, libero della pelle e delle lische, tagliatelo a pezzetti. In un mixer, unite i filetti di acciuga asciugati, la mollica di pane bagnata nel latte e strizzata, due uova e il parmigiano, aggiungete un pizzico di sale e frullate fino a ottenere un impasto omogeneo.
Ora iniziare a formare delle polpettine della grandezza di una noce, schiacciatele leggermente e passatele prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto rimasto, passatele infine nel pangrattato.
Scaldate mezzo dito di olio in una grossa padella antiaderente, unite le polpettine e cuocetele su fiamma vivace 3-4 minuti circa per lato, fino a che risultano dorate e croccanti.
Sgocciolatele su fogli di carta assorbente da cucina utilizzando un mestolo forato.
Servite le polpettine di baccalà con le carote pelate, lavate e grattugiate, condite con olio, sale, succo di limone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *